La democratura di Renzi (e Valentini), con 4 Ps

 

Questi ultimi giorni, molto intensi politicamente parlando, hanno avuto di certo un pregio, a livello di analisi politologica: hanno fatto definitivamente vedere in cosa consista l’idea renziana del Partito della Nazione. Il “caudillo maleducato” (De Bortoli dixit) pretende una legge elettorale pessima (l’Italicum), tra l’altro in palese contrasto con...

L’Expo di Maurone e del cittadino Antonio (e 3 Ps)

Finalmente ci siamo: inizia l’Expo milanese, orgoglio dell’italico popolo e del dux rignanensis.

In attesa di vedere (ed apprezzare, se del caso) i risultati – che per noi sarebbero contenuti e dibattiti seri, non numeri di biglietti (forse) venduti – , vediamo di analizzare la storica giornata parlando dei due protagonisti senesi più importanti dell’evento...

Il mercoledì scolastico: una eretical proposta per risolvere tanti problemi (e 4 Ps senesi)

Ritorna, dopo una inevitabile pausa “processuale”, la rubrica scolastica del mercoledì; era previsto un pezzo sul rapporto fra carta e web (ultimi studi, pro-carta), che siamo però costretti a rimandare, vista la cogentissima attualità.

Il nostro amatissimo Matteo Renzi, infatti, ha di fronte a sé due bivi: l’Italicum (di cui ovviamente si riparlerà in separata sede) e...

Robespierre: da Bezzini a Valentini, soldi pubblici sempre agli stessi (e 3 Ps)

 

Uno dei nodi chiave del Sistema Siena (e del Sistema Toscana) è quello concernente la comunicazione; in particolare, l’informazione adulterata, drogata da soldi pubblici che – invece di essere utilizzati per fini sociali – vengono appaltati a professionisti della comunicazione istituzionale (la quale, guarda un po’ il caso, è sempre più realista del re…)....

XXV aprile: poteva essere un ponte, invece è un fossato (e 3 Ps divisivi)…

 

Cade oggi il 70esimo anniversario della Resistenza, vittoriosa, al nazifascismo: una celebrazione che dal 1945 avrebbe potuto unire gli italiani democratici (che non necessariamente rappresentano TUTTI gli italiani), e che invece non ha fatto altro che dividerli.

Come testimoniato dalle menti più lucide anche dell’immediato post-1945 ( porteremo, in questo nostro contributo,...

Sei piddini in cerca di voti (e 3 Ps sull’assoluzione ereticale)

 

Presentate dunque ufficialmente le candidature piddine per le prossime Regionali (quelle – secondo i sondaggisti – già vinte dall’Indagatissimo prima ancora del voto). In pieno rispetto di genere, tre maschioni e tre femmine.

Ne passeranno al massimo tre, sempre seguendo le ipotesi ottimistiche; le donne – forse in quanto semisconosciute – sembrano...

Superscoop sanitario: un danno erariale (e il Pizzichi)

 

Riprendiamo il nostro discorso sulla Sanità senesota, scrivendo di un paio di personaggi di cui ci siamo già più volte occupati in passato, e che rappresentano figure molto vicine al potere monaciano (nel senso di Albertone), ormai declinante.

Il primo dei due è il professor Walter Gioffrè; il secondo, il dottor Paolo Franchi. A brevissimo, capirete cosa abbiano in comune...

L’eretico e l’allegra brigata in Trentino (e 2 Ps)

Cosa ci può essere di meglio di un fine settimana cultural-gastronomico, in compagnia di buoni amici nonché ex compagni di scuola, dopo la sentenza assolutoria di venerdì?

Ecco che l’allegra brigata ereticale giusto venerdì pomeriggio è partita alla volta di Rovereto. Sei i protagonisti, che chiameremo - su loro stessa richiesta - con il soprannome autoassegnato per la bisogna:...

Eretico assolto con formula piena: ed ora ( e 3 Ps)?

 

Assolto con formula piena (Articolo 530 Codice penale), con sconfitta di portata storica per la Curia senesota (tandem Buoncristiani-Acampa). Così ha sentenziato il Giudice Valchera, stamattina alle 9 e qualche minuto.

Straordinario il lavoro difensivo del Superavvocato Luigi De Mossi e di tutto il suo staff (oggi, Superavvocato absente, lo scrivente era rappresentato dall’avvocato...

L’arringa del Superavvocato, nel giorno della sentenza (e 3 Ps)

 

In attesa della sentenza, che sarà letta domattina dal Giudice del Tribunale di Siena Valchera, ecco – come promesso sabato scorso – la sintesi della eccellente arringa del Superavvocato Luigi De Mossi (effettuata lo scorso 10 aprile, per la precisione).

Questi dunque i punti salienti, premettendo che l’arringa è durata dalle 16,40 alle 18,42:

1)...

Bisi Stefano: il laureato (e 4 Ps)

 

Come ormai tutti i lettori del blog sanno, abbiamo sempre apprezzato le battaglie giornalistiche – coraggiose e leali – di Bisi Stefano; quante volte siamo stati dalla stessa parte della barricata: su Mps, su Ampugnano, sulla Sanità (però ad intervistare l’Indagatissimo il Pd manda lui, ed io ne soffro), sul Pd stesso, su Siena Capitale della Kultura e via discorrendo.

Nonostante...

Processo all’eretico o alla Curia ( e 3 Ps)?

 

Pomeriggio davvero densissimo, quello di ieri, al terzo piano del Tribunale di Siena: davanti al Giudice Valchera, infatti, hanno parlato (nell’ordine) lo scrivente, il Pm Pennino, l’avvocato di Parte civile (De Martino) ed il Superavvocato Luigi De Mossi.

Fattosi tardi (parecchio tardi), il Giudice ha aggiornato – per l’ultimissima udienza – alle...

Per la libertà di stampa (e di satira), con 3 Ps

 

Stavolta pare davvero che non ci saranno differimenti ulteriori: venerdì 10 aprile è davvero l’ora x, per il Processo intentato dalla Curia senesota (tandem Acampa-Buoncristiani) contro lo scrivente. Comunque andrà, giova sottolineare che siamo al I grado: anche in caso di condanna, dunque, l’eretico potrebbe benissimo scendere in campo politico (con l’ipergarantista...

Pd senesota: ultimo giro per i Fab four (e 4 Ps)…

 

Nel pomeriggio di oggi, dunque, nel Soviet dell’Arci di Sant’Andrea, si porrà la prima pietra (tombale no, ma quasi) sull’escluso fra i Fab four, i magnifici 4 assi che il Pd senesota ha saputo calare per le prossime Regionali (che – per inciso – probabilmente solo la Magistratura potrebbe fare perdere all’Indagatissimo Rossi Enrico, visto che...

La domenica del villaggio (pasquale): il declino del maschio europeo ( più 4 Ps)

Una rubrica monograficamente dedicata all’analisi dello stimolantissimo pamphlet del polemista francese Eric Zemmour “Sii sottomesso – La virilità perduta che ci consegna all’Islam” (Piemme, 2015; pagg.144, 14 euro; uscito in prima battuta nel 2006 in Francia, ristampato da Piemme all’indomani del gennaio di sangue parigino).

In questa Pasqua triste per...

Incendio in Curia: c’è stato il fuoco, non c’è il colpevole ( e 2 Ps)

Ieri mattina è stata davvero una bella mattinata: in mezzo a tanti turisti (ignari di ciò che stava accadendo), sotto un tenero sole di inizio primavera, finalmente il professor Franco Nardi ha potuto dire almeno una parte delle cose che ha da dire, e che gli rodono da 9 anni. Sì, perché ieri mattina si è compiuto un piccolo, minuscolo, laicissimo miracolo: la principale vittima del rogo...

D’Alema: il vino, i libri, Siena (e 5 Ps)

Amarissima, la fine corsa per Massimo D’Alema (si fa per dire: altrove non farebbe da tempo il vignaiuolo): ormai fuori gioco da tutti i traguardi agognati, si trova invischiato in una spiacevolissima vicenda napoletana. Per ora, non è indagato, ma è evidente che verrà chiamato a rispondere (come persona informata dei fatti) su quelle insidiose e velenosissime intercettazioni che lo chiamano...

Piero Ricci candidato: il “fasciopiddino” in Regione (e 6 Ps!)

 

La notizia politicamente bomba degli ultimi giorni è dunque la discesa in campo (dopo quella sul parquet) di Piero Ricci, candidato (area Monaci, quindi ex Margherita) per le prossime Regionali, in cui rivincerà l’indagatissimo Rossi Enrico (che quindi verrà verosimilmente processato DURANTE il suo secondo mandato: chapeau a tutti per il capolavoro, e poi non venga fuori che...

W i carciofai e fanculo l’Arte (con 5 Ps pesi)

 

Allora, allacciate tutti le cinture di sicurezza: se Dio vuole, si parte con l’imperdibile “Toscana terra del buon vivere”. Dopo i cioccolatieri (bravissimi) fatti venire dai cioccolatai, eccoci finalmente ai grandi cuochi nel Campo di Siena (ogni vergogna deposta, ovviamente). In attesa di quella corsa di cavalli da offrire ai manager delle multinazionali presenti...

Il mercoledì scolastico: basta vacanze, siamo polettiani (e un Ps manzoniano)?

 

Molti hanno commentato l’uscita (certo non casuale, anzi) del Ministro del Lavoro Giuliano Poletti sulle troppe vacanze estive della scuola italiana (segnatamente degli studenti): ancora una volta, il Governo Renzi ha il merito di porre sul tavolo una questione importante della scuola italiana; ancora una volta, però, lo fa in modo furbesco, mistificatorio e tendente a restringere...

Sanità: “Medici 2000″ ed una risonanza ipermagnetica (e 2 Ps importanti)

 

Tornando a parlare della Sanità senesota, come non occuparci – dopo varie sollecitazioni in tal senso – della cooperativa di medici convenzionati denominata ”Medici 2000″?

Quella, per capirsi, che ha come dominus il sempre ben inserito dottor Maurizio Pozzi: il quale, nel lontano 2010, si accordò con l’allora Direttore generale dell’Asl...

La domenica del villaggio: Oman, Grande Guerra e “Latin lover”

 

Eccoci alla consueta rubrica culturale della domenica. Tre gli argomenti trattati: uno sguardo sull’Oman, misconosciuto Stato arabo di enorme importanza geopolitica; una recensione di un libro molto importante sulla Grande Guerra, in vista del sempre più vicino anniversario; infine la recensione dell’ultimo film – appena uscito – di Cristina Comencini: “Latin...

Valentinopoli: costruttori contro Magistratura (e 4 Ps)

 

I disastri dell’urbanistica targata Valentini in quel di Monteriggioni (di cui fu Sindaco dal 2004 al 2013, tanto per ricordarlo agli smemorati) iniziano a fare sentire i loro miasmi fra chi con l’urbanistica campa.

In settimana, per la precisione il 16 marzo, Graziano Bari, a nome della Tenuta Uopini Srl, prende carta e penna e verga una lettera (di cui qualcosa...

Il dramma tunisino (e Lupi)

 

Invece di “Tripoli, bel suol d’amore”, c’è una generazione di italiani, nella seconda metà dell’Ottocento, che avrebbe voluto cantare “Tunisi, bel suol d’amore”. Arrivarono però, prima e meglio, i francesi, e la Tunisia – anche la Tunisia! - fu loro.

Il primo Governo di centrosinistra della italica storia (quello depretisiano),...

Una risata li seppellirà…

 

Dopo tanto tempo, all’eretico è tornata la voglia di una rubrica di questo blog: “Una risata li seppellirà”. Buonissima lettura (e partecipazione con i commenti, salaci ma non incontinenti, mi raccomando)!

 

1) Siena si prepara ad accogliere trionfalmente la grande manifestazione dei cioccolatai di ogni dove, organizzata in pompa magna dall’Assessore...

La domenica del villaggio: Papa Francesco, “Mystic river”, Auschwitz

 

Questa settimana, il menu della rubrica culturale del blog comprende un argomento di respiro vaticano (l’opposizione interna a Papa Francesco, a due anni dall’insediamento di Bergoglio); un film da rivedere (o vedere, se colpevolmente toppato nel 2003); infine, un libro volutamente provocatorio su Auschwitz.

Buona lettura!

 

PAPA FRANCESCO E...

In attesa delle dimissioni, un altro scempio di Valentini (e 2 Ps)

 

 

Il buon Valentini ricontinua a fare finta di nulla (nessuno ne dubitava): passa dalle premiazioni per Conte alle presentazioni del Bilancio, come se niente fosse. Dal suo punto di vista, fa benissimo: ma purtroppo gli scheletri cementizi del suo passato stanno continuando ad emergere, implacabilmente.  E non accennano a diminuire, anzi.

Oggi La Nazione dedica...

L’Assessore Mazzini si vergogna della tessera Pd

 

Ieri pomeriggio, nella “grottina” del locale Cacio e pepe, si presentava l’ultimo libro del bravo giornalista del Fatto quotidiano Davide Vecchi, dedicato a Matteo Renzi; a condurre e moderare l’incontro, Michele Taddei.

Fra i presenti, oltre allo scrivente, Augustino Mattioli e Bastardo senza gloria (in ritardo, il Superavvocato). In primissima fila,...

Pagina 1 di 1612345...10...Ultima »