La domenica del villaggio: una mostra, un film, il 25 novembre

- 26/11/17

Dopo la puntata monografica dedicata all’ingiusta e plurisecolare diffamazione subìta dal suino (con pieno successo di contatti), torniamo al formato abituale della rubrica cultural-domenicale:...

La domenica del villaggio: Livorno

- 01/10/17

Mentre si assiste, con trepidazione, a ciò che sta accadendo in Catalogna (martedì sciopero generale; mercoledì, poi, avvio della procedura di separazione dalla Spagna?), stasera scriviamo di una...

La domenica del villaggio:”Dunkirk”, Fiuggi, la scuola

Eccoci, dopo avere saltato giusto un giro, al consueto appuntamento domenicale con la rubrica culturale del blog: quanto alla tragedia di Livorno, per ora fermiamoci alla sincera solidarietà, in attesa...

Te la do io l’Austria (e Ps vari)

Di ritorno dall’OberOsterreich (Alta Austria), l’eretico riprende il lavoro bloggeristico, come previsto; oggi la rubrica culturale viene bypassata da un pastiche sull’asse Austria-Siena,...

La domenica del villaggio: i sauditi, Lolini, Tivoli

Appuntamento ghiotto, anche in questa prima domenica estiva, per la rubrica culturale del blog: partiamo con la geopolitica, perché ciò che sta accadendo in Arabia saudita è davvero degno della massima...

La domenica del villaggio: Padova, città delle contraddizioni (e 3 Ps)

- 12/03/17

Questa settimana, per la nostra rubrica cultural-domenicale, puntata monografica dedicata a Padova, dalla quale lo scrivente è appena tornato: una città certo piena di fascino, e con tanti aspetti...

L’eretico on the road: dove nacque Hitler (e un Ps piccante)

- 19/09/16

Concludiamo oggi – come annunciato – la rubrica sui viaggi ereticali di questa estate 2016: dopo Roma (concerto del Boss, in particolare), Ischia e Matera (pezzo che è stato cliccatissimo),...

L’eretico on the road: Matera (e 4 Ps senesoti, da non perdere)

Penultima puntata della rubrica estiva (l’ultima sarà davvero con il botto…): quest’oggi scriviamo della Basilicata, in particolare di Matera, la città dei Sassi. Senza –...

L’eretico on the road: il concerto del Boss (e 3 Ps)

Inizia oggi – come già annunciato – la nuova rubrica estiva del blog: “L’eretico on the road”; luoghi ed eventi – diversi, diversissimi fra loro – per ampliare...

Un eroe partigiano in Val Pellice

- 28/08/14

Lunedì arrivo nella piazzetta principale (direi unica!) di Villar Pellice. Una tipica piazza da paesino di montagna: il bellissimo affaccio sui monti, i fiori (gerani in primis) in bella mostra, le...

Torre Pellice: la Ginevra italiana

- 27/08/14

Bastano poche ore, per avere la conferma di essere in un luogo che ha qualcosa di straordinario, nel senso prettamente etimologico del termine: non per le bellezze naturali, che in altre zone montanare...

Taccuino siciliano (III): Palermo come Siena?

- 08/08/14

Diceva, scriveva Leonardo Sciascia che la sua Sicilia era IRREDIMIBILE: come forma mentis, come atteggiamenti e comportamenti dei singoli. Se l’intellettuale isolano ancora vivesse, la penserebbe...

Taccuino siciliano (II): Mondello, la spiaggia di Palermo

- 06/08/14

 

Per conoscere meglio un popolo, lo devi osservare nel tempo libero, meglio se in spiaggia.

Mondello, dunque: la zona nata come luogo a dir poco elitario, dopo la bonifica di fine...

Taccuino siciliano (I): don Puglisi (e Ballarò)…

- 04/08/14

La Sicilia, dunque; Palermo, finalmente: per tanti motivi, l’eretico aveva un appuntamento – da anni, da molti anni – con quest’isola, con questa città.

Di certo, senza...

Vacanze senesi: Vivo d’Orcia

- 25/08/13

Tanti sono i luoghi fino a qualche decennio or sono poveri, se non poverissimi, a dirla tutta miserabili, nel Senese; molti di questi, nel secondo dopoguerra, si sono via via affrancati dalla povertà,...

Aeroporto di Salerno: c’è proprio tutto, a parte gli aerei…

- 10/08/13

 

Di stanza a Pontecagnano Faiano, feudo dell’onorevole Paolo Del Mese (“Paolone”, secondo il Bisi e Franchino il Ceccuzzi), l’eretico non ha saputo resistere: fra...

La Russia di Putin (I)

- 31/07/13

 

Alberto Moravia, nel pieno della destalinizzazione kruscioviana, viaggiò per un mese nella allora URSS, toccando Mosca, Leningrado e varie zone della periferia dell’Impero sovietico....

Te la do io la Russia (ed anche il 4%)

- 20/07/13

Questi 10 giorni di assenza ereticale sono andati come dovevano andare, a Sienina: la Maginot del 4% è andata a farsi benedire (ci torneremo, ma una domanda sorge spontanea: perché quelli che per...

La tegamata senese, e quella moscovita…

- 11/07/13

A questo giro, l’eretico abbandona la città in un momento importante, per quanto ormai non più decisivo: domani Consiglio comunale sulla Fondazione, il 18 l’Assemblea della banca Mps....