Palio e violenza (e San Galgano che aspetta…)

Palio all’Oca, dunque (quanto a San Galgano, diremo nel Post scriptum): i commenti sono tanto scontati, quanto dunque inutili.
Il problema più dibattuto, però, è quello legato all’immediato dopocorsa, all’aggressione subìta dal fantino della Lupa Andrea Mari, appena caduto a terra (cosa che ha verosimilmente causato la frattura del bacino).
Un’aggressione...

Verso il Palio (e San Galgano?)…

Stasera, dunque, è Palio.
Il primo di Rodolfo Bruno Valentini (quanti ne farà?), il primo dopo l’emersione dello scandalo Mps (ancora molto da decifrare), a sentire l’Assessore paliesco Paolino Mazzini il primo della crisi economica (fino all’anno scorso evidentemente tutto ok).
Pare che il compagno Enrico Rossi, il salvatore della Sanità toscanota, e Matteino Renzi...

Il Palio ereticale, più buono e più cattivo…

Il grande, poliedrico, irriverente Mino Maccari era un senese atipico. Nonostante un rapporto certo non lineare e tantomeno idilliaco con la sua città, negli anni Settanta la sua Contrada, la Torre, organizzò, per l’ormai anziano fondatore della corrente culturale Strapaese (filofascista prima, frondista in seguito: di fatto, anarcoide) un evento, con tanto di pranzo. Mino Maccari –...

Lo sciopero dei bloggers

Abbiamo assistito, negli ultimi mesi, ad attacchi  e speculazioni vergognose al solo fine di delegittimare l’opera di libera informazione dei bloggers.
Non si è esitato a cercare di strumentalizzare eventi tragici, che meritavano e meritano rispetto, pur di conservare le proprie posizioni di potere ed il ruolo di unici divulgatori dell’accomodante verità divulgata dal Potere.

La...

Tegolino for President, ed una tegola per Valentini…

Primo Consiglio comunale, questa mattina, dell’era Valentini; e primo Consiglio dopo più di un anno di sospensione dello stesso, a causa del Commissariamento della Giunta capitanata da Franchino il Ceccuzzi ( a proposito, Paolone Del Mese da Pontecagnano Faiano pare tornato in libertà: facciamolo invitare per il Palio come ai bei tempi, mi raccomando!).
Da un certo punto di vista,...

Processo Ruby: record mondiale di false testimonianze?

Lunedì è arrivata la tanto attesa sentenza di primo grado del Processo-Ruby: Silvio Berlusconi – come tutti sanno – è stato condannato ad una pena durissima, 7 anni, andando addirittura oltre la richiesta, già pesantissima, della Procura della Repubblica milanese.
Su questo aspetto, sia consentito dire a chi non ha bisogno di dare dimostrazione di antiberlusconismo che i 7...

Nefrologia senese: soldi per i costruttori, non per gli infermieri (e Valentini?)

Come non riprendere in mano lo scoop ereticale sulla costruenda nefrologia delle Scotte (magari ci potrebbe stare anche una terza puntata, perchè no…)? A maggior ragione visto l’assordante silenzio della stampa cittadina, che disloca i suoi effettivi solo ove i cavalli fanno il tondino e menti illuminate (umane) discettano di strategia paliesca.

L’eretico era stato richiesto...

La domenica del villaggio: l’incredibile caso Palatucci

Più vengono analizzati i documenti, più la vicenda, personale e storica, del Commissario di Ps Giovanni Palatucci si ribalta, in una maniera che ha francamente dell’incredibile: per tabulas, emerge che, ben lungi dall’avere aiutato migliaia e migliaia di ebrei a Fiume, il funzionario, originario di Avellino, finì a Dachau perchè aveva tradito i tedeschi (lui, aderente alla Rsi),...

Notte bianca, giornate nere…

Diciamolo subito: globalmente parlando, per quella che è stata l’esperienza di un semplice fruitore, la Notte bianca di ieri è stata di certo un successo. La si organizza per mobilitare gente, e gente ce n’era tantissima, forse più di quanta gli stessi organizzatori pensassero alla vigilia (quanto abbia comprato, non è dato sapere); l’adesione degli esercenti è stata altissima,...

Giunta Valentini: il trionfo della Restaurazione

E così, la Giunta Valentini è alfine arrivata in porto. Nata il 20 giugno, all’inizio dell’estate, c’è da chiedersi se reggerà fino all’autunno, se cioè i “magnifici” (sic) otto arriveranno a mangiare il pan co’ santi o meno.
Il dato politico più evidente è la rottura di Valentini con l’ala di Albertone Monaci: nessun monaciano dentro,...

Mercoledì scolastico: i “Pilati dello scrutinio”

Oggi giorno di prova scritta di Italiano per la Maturità, e già fioccano le polemiche: strano, eh? Ma non è di questo che si vuole scrivere, quanto di altro, che esula dalla Maturità in senso stretto.
Quest’oggi si vuole parlare dei “Pilati da scrutinio”: quei colleghi – spesso validi o validissimi, in classe – i quali, arrivati al fatal momento dello scrutinio,...

Vacanze senesi: Brenna beach!

Dopo tanta scuola e politica, finalmente parliamo di vacanze: in attesa di “impegni” ben più gravosi, l’eretico inaugura oggi una rubrica (“Vacanze senesi”) che ci accompagnerà tutta l’estate.

Non si può non iniziare con Brenna beach, la spiaggia fluviale dei senesi, un tempo; la quale, negli ultimissimi anni, ha subito una autentica trasformazione...

Giunta Valentini: Pinciani vicesindaco?

Rodolfo Valentini avrà tanti pensieri, in questi giorni; tra una corsetta in bicicletta ed un’inaugurazione (ieri quella del Vespa club Siena, alla Lizza), tra un briefing ed una partita della Mens sana, le ore volano, e c’è da comporre questa benedetta-maledetta Giunta.
Fra gli altri, c’è il nodo, particolarmente scottante, del vicesindaco.

Tutti lo danno come...

La domenica del villaggio: l’abilità di Hitler, un finale perfetto di Cesare Pavese…

Dopo la inevitabile sosta elettorale, torna la rubrica domenicale del blog: tante (troppe) cose sono rimaste inevase, ma cercheremo, piano piano, di smaltirle. Date di scadenza, in effetti, per questo tipo di rubrica non ci sono…

Il Sole 24 ore di domenica 26 maggio, nell’inserto culturale, presentava la recensione, scritta dallo storico David Bidussa, di un libro che ancora...

Alle Scotte si risparmia o si sciala?

Tagli di posti letto, iperrazionalizzazione di materiale di base, problemi sugli straordinari da pagare: chiunque frequenti l’ospedale senese conosce queste problematiche, a meno che non voglia fare finta di non vedere ciò che ha davanti agli occhi, giorno dopo giorno.
Proprio in una fase congiunturale di tagli e di razionalizzazioni, però, a macchia di leopardo vengono fuori storie...

Blog e politica: l’importanza di essere attaccati

Le elezioni che hanno consegnato le chiavi della città a Rodolfo Valentini (e a Franchino il Ceccuzzi ed Alberto Monaci, per citare due volti nuovi della politica senesota) sono state stimolanti anche perchè – più che nel 2011- hanno aperto un dibattito sul ruolo dei blog in città.
In primo luogo, c’è chi dovrebbe riflettere: con tutti i difetti, ormai è riconosciuto che...

Blog e politica: l’importanza di essere attaccati

Le elezioni che hanno consegnato le chiavi della città a Rodolfo Valentini (e a Franchino il Ceccuzzi ed Alberto Monaci, per citare due volti nuovi della politica senesota) sono state stimolanti anche perchè – più che nel 2011- hanno aperto un dibattito sul ruolo dei blog in città.
In primo luogo, c’è chi dovrebbe riflettere: con tutti i difetti, ormai è riconosciuto che...

Il candidato ideale dell’opposizione

Eccoci dunque arrivati al day after della politica senesota, che ha consegnato la città nelle mani del nuovo Sindaco Rodolfo Valentini, che aspettiamo con grande attenzione e curiosità al varco della composizione della Giunta (l’unico nome che pare certo è quello della Pallai – Confesercenti – al Turismo: benissimo la Sharon Stone piddina, ma non si parli di società civile,...

L’anatra zoppa Valentini vince, il Pd tira un sospirone di sollievo…

- 10/06/13
1 Commento

Bruno Valentini, detto Rodolfo Valentini, è il nuovo Sindaco di Siena; margine risicato (meno di 1000 voti), percentuale del 52 contro il 48% dello sfidante. Astensionismo che ha battuto forte, con una percentuale di votanti che ha solo lambito il 55% (al primo turno, era andato a votare il 68%: disaffezione o piuttosto indicazione data dalle altre opposizioni? Diremmo entrambe un pochino, impossibile...

Turiamoci il naso, ma azioniamo il cervello!

Non so quanti (compreso l’eretico) abbiano usato la montanelliana espressione di “turarsi il naso”, indicando la necessità di votare, domani e lunedì, pro Eugenio Neri. Da questo blog, lo ripetiamo ancora, permettendoci di aggiungere: bisogna turarsi il naso, ma, al contempo, azionare il cervello!
Capire che Alfredino Monaci, Pierluigi Piccini e il paonazzo del Nicchio...

Sindaconi piddini proValentini: il Moloch si mobilita!

L’eretico vorrebbe d’altro scrivere, ma francamente, in quest’ultima settimana di campagna elettorale (bella o brutta che la si voglia definire), stanno accadendo cose davvero curiose, per quanto non certo inedite.
Prendete quest’ultima, per esempio: uno torna a casina dopo una giornata di scrutini a scuola, ed ecco che gli viene un mezzo coccolone, leggendo il comunicato...

Siena calcio messo malissimo; Paolino Mazzini anche…

- 05/06/13
1 Commento

Si è svolto ieri sera un incontro, organizzato dai Vecchi Ultras della Robur calcio, sulla drammatica situazione della società calcistica senese. La sala dei mutilati era piena, e si è parlato di calcio e di politica. Binomio sempre più da tenere unito, seguendo la berlusconizzazione ormai irreversibile della società italiana.
Per quanto riguarda il Siena calcio, di fronte ad un Presidente,...

Seggio 35: Totò, il compagno Roncucci e la leggiadra Oxana

In attesa del ballottaggio di domenica e lunedì, come non ripercorrere la due giorni di fine maggio al seggio 35, il seggio ereticale (tanto quanto scrutatore, quanto come votante)?
Per cominciare, subito una chicchina: è il luogo ove ha votato (chissà per chi?) il candidato Sindaco Alessandro Corsini, protagonista del più clamoroso fra i flop elettorali della Siena repubblicana. Lui,...

Tucci versus Falorni (ed il Pd gode)

Domenica dunque si rivota; ieri è scaduto il tempo per gli apparentamenti: nessuno per Bruno (Rodolfo) Valentini, neanche i volenterosi marzucchiani come si sarebbe potuto prevedere (ed i 414 voti pisilliani, dove li mettiamo?). Eugenio Neri, invece, ha incassato sabato l’apparentamento con Impegno per Siena del candidato Sindaco Marco Falorni (diciamolo subito, a scanso di equivoci: con...

L’ultimo acuto di Roberto Ricci

Partiamo dalla fine, dagli ultimissimi giorni: Roberto Ricci domenica scorsa, a meno di una settimana dalla precoce morte, è andato a votare. Io ero al seggio accanto; uscito, un comune amico mi ha avvertito: sia del fatto che era venuto, sia della gravissima malattia, che gli era stata diagnosticata  a fine marzo. Ormai debolissimo, trasfigurato dal dolore, Robertino ha voluto comunque compiere...

Pagina 26 di 26« Prima...10...2223242526