Verso il 10 giugno (III): Chiti e Pinciani (e Roberto Morrocchi)

Siamo ormai nel pienissimo della campagna elettorale, e noi portiamo avanti le nostre interviste (in onda ieri sera su Siena tv, ore 20, ora sul sito); abbiamo intervistato prima David Chiti, con la sua lista Siena Doc, e in seguito Alessandro Pinciani, con la sua lista Confronti (area ex Margherita, per capirsi).

DAVID CHITI

Molti si chiedono il perché della candidatura a Sindaco...

La domenica del villaggio: un tour campano (e 2 Ps)

Puntata monografica dedicata ad una trasferta in terra campana durata quasi una settimana: prima con amici, subito dopo con la scuola; tanti luoghi della Campania, un dì felix, visti ed assaporati, in larga parte avendo come punto di riferimento Giacomo Leopardi, che nel Napoletano (Napoli stessa e Torre del greco, soprattutto) trascorse gli ultimi anni della sua travagliatissima esistenza (dal...

Verso il 10 giugno (II): Fucito e Vigni (e 4Ps)

Nella seconda puntata del nostro programma del martedì – purtroppo oscurata nel prime time per meri problemi tecnici, ma ovviamente disponibile sul sito di Siena tv – abbiamo intervistato prima il candidato di Casapound, Sergio Fucito, e subito dopo Alessandro Vigni, di Sinistra per Siena (gruppo di Laura Vigni) e di Potere al popolo. Ragionando con la categorie classiche della politologia...

L’eretico a Napoli, e le (5) stelle cadenti…

Di ciò che sta accadendo politicamente a livello nazionale, in questa Italia “sanza nocchiere”, per ora niente diciamo: sia perché è situazione in divenire, sia perché – come da titolo – siamo con i ragazzi della Cecco Angiolieri a Neapolis, dunque – dopo una giornata davvero sfiancante, iniziata con la partenza alle ore 6 – siamo anche un po’ stanchini...

Verso il 10 giugno (I): Massimo Sportelli (e il sondaggione)

Dannunzianamente, iniziano oggi le “radiose giornate di maggio” (peraltro, non proprio radiose, a dirla tutta), quelle che portano dritti dritti alle elezioni, al 10 giugno in particolare (il massimo del troiaio ci sarà dall’11 al 23 giugno, tranquilli); in sinergia con la mia trasmissione (ogni martedì, alle 20, su Siena tv, poi sul sito), in questa nuova rubrica a cadenza...

Il Primo maggio del villaggio: Foscolo, cinema, Coree (e Ps musicali)

Torna la rubrica cultural-domenicale del blog, che ha quasi (il gap c’è sempre, sia chiaro) raggiunto come contatti quelli degli articoli sulla Politica e di giornalismo di inchiesta; oggi pubblichiamo per il 1 maggio, Festa del Lavoro (come si scrive ogni anno: Festa mantenuta da Hitler durante il Terzo Reich).

Si parte dal beneamato Ugo Foscolo, recensendo un libro che ci parla...

L’eretico torna in tv: Speciale elezioni (ed il tandem a Processo)

Il prossimo 1 maggio, lo scrivente, dopo un mese sabbatico, torna in televisione (Siena tv) per una serie di 5 puntate speciali de “Il martedì dell’eretico”, tutte dedicate alle ormai piuttosto imminenti elezioni del 10 giugno: vediamo dunque di scrivere qualcosa del nuovo programma, prima dell’inizio dello stesso.

Buona lettura a (quasi) tutti, dunque!

10...

De Mossi, Valentini e lo studente barese (nonché il Santo)

Ieri sera, all’ex Jolly hotel “gremito in ogni ordine di posti” (Bruno Pizzul dixit), si è tenuto l’atteso incontro-scontro fra il candidato Luigi De Mossi (civico e di centrodestra), ed il Sindaco in carica Valentini Bruno (quel che resta del Pd, e lista sua personale): ne diamo un resoconto autoptico, cercando di fare emergere qualche aspetto, che stamattina la stampa...

Non di sole Iene, si nutre il Caso-Rossi (e Carlo Rossi for President)

I nodi stanno iniziando a venire al pettine, l’offensiva mediatica iniziata nell’ottobre 2017 sta mostrando i suoi intrinseci limiti: oltre a NON essere stato scoperto alcunché di effettivo dal punto di vista giudiziario, se si esclude la non audizione della teste Pieraccini (a partire dall’assassino: le brillanti indagini difensive ci pare stiano brancolando nel buio, chissà...

Adieu, Lallo Galardi (e 3 Ps)

Oggi avremmo molto altro di cui scrivere, giacché questa “Paliata del Sindaco” (a breve, il decimo fantino – forse fantina -, da parte di Liberi e uguali) non smette mai di stupire (qualcosa mettiamo nel Ps d’ordinanza, comunque); lasciateci, però, salutare con la dovuta calma una persona cara che ci ha lasciato sabato scorso, andandosene proprio come avrebbe voluto:...

La domenica del villaggio: Siria, De Gregori, Mein Kampf (e 3 Ps)

Musica, Storia, Geopolitica, et alia: questo il menù odierno della rubrica cultural-domenicale del blog; si parte con un’analisi di ciò che è accaduto sui cieli della Siria nelle scorse ore; si prosegue con una riflessione su Francesco De Gregori, partendo da un film a lui dedicato; poi, la rubrica scolastica: ed è di “Mein Kampf”, che oggi scriveremo…

Per chiudere,...

Venerdì 13: Mps, Sindaci, Caso-Rossi

Tris di argomentoni, stasera: tutti e tre in qualche forma intrecciati, come il lettore attento non potrà non notare; si parte con Mps (ieri, Assemblea sociale): la banca statale non si fa mai mancare alcunché, ed anche ieri ne abbiamo avuto la prova; poi, qualche sciarada sulla sempre meno lontana Paliata a Sindaco, con un De Mossi che ottiene l’appoggio leghista e un Valentini Bruno superstar,...

Anatomia di una multa (e 4 Ps)

Come ampiamente prevedibile, dopo lo studio del Sole 24 ore – pubblicato domenica – che inchioda Sienina come città ipermultata, si sono scatenate le polemiche, e certo la campagna elettorale, ormai del tutto in corso (due mesi al voto), non contribuisce a gettare acqua sul fuoco; vediamo dunque di fare anche noi – freschi di multina di Pasquetta, sic – qualche considerazione...

La domenica del villaggio: M.L. King, Manzoni-Calvino, Ungheria (e 4 Ps)

Eccoci alla consueta rubrica culturale della domenica: si parte con i 50 anni dall’omicidio di Martin Luther King (4 aprile 1968); si continua con una riflessione sull’odierna Ungheria – oggi al voto -, paradigma dell’attuale Europa dell’Est; per la rubrica “L’angolo del prof”, un saggio di Italo Calvino, davvero illuminante, sui “Promessi sposi”.

Per...

Turista per Siena (e Mps, e cazzotti, e Iene)

Lunedì di Pasqua, turista fra i turisti: breve resoconto di una mezza giornata da “turista” (ho inserito anche la spunta su “Viaggi”, pensate un pochino), in una città che un pochino si conosce (mai abbastanza, peraltro); più qualche Ps su banca Mps; sul Processo legato ai fatti palieschi dell’agosto 2015, che sta entrando nel vivo; sui candidati a Sindaco, nonché...

La Pasqua del villaggio: l’Inferno, “Tonya”, Buttafuoco

Neanche per Pasqua, si ferma la rubrica culturale del blog! Eccoci al menù, senza agnello: si parte con una riflessione molto pasquale sulla clamorosa intervista (poi silenziata) di Scalfari a Papa Francesco, non solo sul tema dell’Inferno; poi la recensione di un film davvero niente male: “Tonya”, di Craig Gillespie: una storia esemplare dell’America di ieri, ma non solo...

Le strane primarie piddine (ed “Il suicidio negato”)

Settimana intensa assai anche questa (oltre che Santissima, ovviamente); sul versante politico, con la fine della pantomima piddina su “Primarie sì, Primarie no”; alla fine, la poderosa macchinetta da guerra piddina ha partorito un sonoro No, di cui qualche cosa dire pur si deve. Per il resto, qualche commento sullo Speciale “Il suicidio negato” (ora on line).

Buona...

Problemi tecnici: domani la seconda parte de “Il suicidio negato”…

Non un pezzo, questo, ma solo un’avvertenza: per problemi NON dipendenti dalla volontà di chi scrive, gli 80 minuti sono stati divisi in due parti (circa 40 e 40); dopo la puntata appena trasmessa (terminata con le palesi contraddizioni della famiglia, su punti davvero cruciali e ben documentati: dispiace, ma se non si ha il cervello all’ingrasso queste contraddizioni andrebbero...

Caso-Rossi: il suicidio negato

Alla fine, ci siamo davvero: lo Speciale ereticale sul Caso Rossi andrà in onda martedì sera, 27 marzo, alle ore 20 su Siena tv: un’ora e venti circa (il montaggio è ancora in progress), in cui si cercherà di ripercorrere la vicenda del dramma di David Rossi, con tutte le strumentalizzazioni e le palesi contraddizioni del caso (rectius: con una parte sintetica, delle strumentalizzazioni...

Il mestiere del Sindaco (e 3 Ps, assai importanti)…

Pezzo sulla politica senesota (non solo comunale, peraltro), in continua, frenetica, instancabile ebollizione: Pd, ma non solo; in particolare, oggi vorremmo puntare l’attenzione su di un aspetto che – almeno così ci pare – è stato poco colto, in questo incipit di campagna elettorale: per la prima volta, ci sono concrete possibilità che Sienina abbia un Sindaco non dipendente...

La domenica del villaggio: Trump, record umani, malascuola (e 6 Ps)

Eccoci all’appuntamento cultural-domenicale del blog, con la rubrica che è sempre più seguita (cosa che enorme piacere ci fa); oggi si parte con una riflessione sulla politica stars and stripes, incentrata in particolare sul protezionismo, dal passato remoto degli States fino a Donald Trump; per poi approdare all’analisi di uno studio scientifico davvero stimolantissimo: abbiamo...

Scoop sul Pd, scooppino sulla Lega (e 2 Ps ficcanti)…

Finiamo la operosa settimana con un paio di notizie che non avete ancora trovato sui giornali (i quali qualche colpo comunque lo fanno: bravo il Fanali con lo ius primae noctis sull’avvicinamento Neri-Sportelli, che peraltro ha innescato una furibonda diatriba su Facebook): una in casa Pd, un’altra in casa Lega. Che non si dica che non c’è par condicio, per Zeus!

Buona...

Il vento che gira: Minucci, Mussari, Rossi

C’è un certo vento che gira, e crediamo che il compito di un blogger debba essere quello di dirlo/scriverlo/sottolinearlo con forza: è un venticellino revisionistico – nel senso davvero peggiore che ci possa essere -, creato scientemente ad arte, nel quale – ognuno nella sua nicchia o nella sua ridotta che dir si voglia -, si stanno incuneando, con la notoria abilità che...

La domenica del villaggio: Moro, Polanski, scuola (e Ps a lutto)

Dopo la inevitabile pausa per il voto del 4 marzo, ritorna la rubrica cultural-domenicale del blog, ricca come e più del solito, dovendo smaltire il materiale di domenica scorsa; si parte con una rievocazione del giorno del rapimento di Aldo Moro e della strage della scorta, in occasione dei 40 anni dall’evento; poi la recensione dell’ultimo film del sempre notevole Roman Polanski;...

Chi rompe, e chi il 5% (con 2 Ps)…e Quarto grado…

Oltre ad essere la settimana del post-voto nazionale, con tutte le discussioni annesse (che perdureranno per settimane, facile a prevedersi), è stata una settimana interessante e chiarificatrice anche per la cronaca giudiziaria; in particolare, per due Processi che più diversi non potrebbero essere, ma che comunicano l’idea di una Giustizia (che noi a differenza di altri rispettiamo, e...

Politiche 2018: il Gran Troiaio

Man mano che i risultati arrivano, si chiarisce vieppiù il dato sintetico – peraltro ampiamente previsto e prevedibile – di questa tornata elettorale nazionale, con relativi riverberi senesoti: si è trattato di un Gran Troiaio. Ci sono ovviamente i vincitori (Di Maio e Salvini su tutti), ma entrambi sanno che speravano di più, pur senza poterlo dire: il fatidico 40%, che invece nessuno...

Tutti al voto: una risata li seppellirà!

Allora, alla fine ci siamo per davvero: oggi sarebbe il giorno del silenzio elettorale, ma per i bloggers non esiste, no?

Game over, dunque, per la campagna elettorale (una fra le più brutte di sempre, scontato dirlo ma purtroppo è così): domani si vota; mai come a questo giro tentati dall’astensione, andremo invece a farci deporre (novitas) la scheda nell’urna, presumibilmente...

Neve, baseball e Carolina: tris ghiacciato di mezza settimana

Tre argomenti si impongono su tutti, in questa iced-week senese: per l’appunto la neve ed il ghiaccio, con un commento politicamente scorretto (ogni tanto, concediamocelo); poi il rinvio – passato un po’ sotto traccia a livello mediatico – del Processo a Valentini Bruno sul concorso in falso per il campo da baseball (se ne riprlerà ben dopo le amministrative); infine –...

Pagina 10 di 40« Prima...89101112...203040...Ultima »