La domenica del villaggio: Pansa, schiaffi scolastici,”Hammamet”

Eccoci all’appuntamento cultural-domenicale del blog: si parte con l’anticipato ricordo – anche personale – di Giampaolo Pansa, che ci ha lasciati giusto una settimana or sono; poi, la recensione del film “Hammamet”, di Gianni Amelio; per la rubrica scolastica, dipoi, si parla di punizioni e di schiaffi.

Per finire, i consueti Ps di ordinanza, con gli appuntamenti...

Ascoltando il tandem Fusaro-Socci (ed un Ps stimolante, anzi due)

In una Sala Italo Calvino strapiena, ieri pomeriggio al Sms si è svolto l’atteso incontro con il tandem Socci-Fusaro, assisi con il Sindaco-Assessore alla Cultura De Mossi al centro; premetto subito un paio di cosette: in primo luogo, sono andato sia per ragioni istituzionali (si parla di libri, un Presidente di biblioteca è benissimo che ci sia), che per ragioni di interesse personale,...

La domenica del villaggio: Tex, Loach, De André (e 6 Ps)

Primo appuntamento del 2020 con la rubrica cultural-domenicale del blog, dopo le brevi vacanze in Pannonia (vedasi reportage della settimana scorsa); si parte con qualche riflessione sulla mostra dedicata a Tew Willer (al Santa Maria, solo fino al 26 gennaio), per poi recensire l’ultima fatica di Ken Loach, regista impegnato nel sociale come ormai quasi nessun altro; per la rubrichetta scolastica,...

Te la do io l’Ungheria (e Suleimani)

Torniamo a scribacchiare qualcosina sul blog, dopo la pausa di inizio 2020 (buone cose a tutti i lettori, dunque!); e mentre il mondo si prepara al rischio di Guerra mondiale per lo scontro tra titani (purtroppo senza alcuna ironia) USA-Iran, del quale una cosetta scriviamo in un Ps ad hoc, che c’è di meglio che raccontare qualcosa a proposito della permanenza (dall’1 a ieri, per la...

L’anno che è venuto (e tre Ps)

Salutiamo questo 2019 con qualche riflessione su ciò che è stato, a livello nazionale (e non solo), ed anche a livello locale: serve per razionalizzare al meglio il tutto, o comunque a farsene una ragione…

Buona lettura ecumenica a tutti, dunque!

IL 2019 IN ITALIA (E NON SOLO)

Che anno è stato, dal punto di vista delle dinamiche politiche, nella nostra amatissima Italietta?...

La grande abbuffata (nonché Fioramonti)

Riflessione post-natalizia (volutamente a “mercati chiusi”, sia chiaro) su ciò che di davvero importante c’è nell’odierno Natale: il cibo, ergo il modo di procurarselo. Il resto (senso religioso-spirituale, legame con la autentica tradizione, se vogliamo gli stessi regali) sono elementi meramente accessori: ciò che conta, che conta per davvero, è il cibo.

LA GRANDE...

La domenica del villaggio: Sergio Romano, la Luna, Cosimo I (e 4 Ps)

Puntatona della consueta rubrica cultural-domenicale, in cui si cercherà di offrire a chi non c’era (nonostante il pubblico sia stato folto in tutti e tre gli eventi) la sintesi del grande tris di fine anno alla Comunale: l’ambasciatore Sergio Romano, sul trentennio dalla caduta del Muro di Berlino ad oggi; l’astronomo Alessandro Marchini, sui 50 anni dall’allunaggio; il...

Okkio alle chat (e 4 Ps)

Molte cosette in circolo, ma per il nostro articoletto infrasettimanale ci piace segnalare – oltre ad altro, che troverete nei 4 Ps di ordinanza – il nefasto modus operandi che si è diffuso nell’agone politico (all’insegna del peggio, cui non c’è mai fine): anche perché tutto ciò concerne il palcoscenico della politica, ma riguarda davvero tutti (e difatti non è...

La domenica del villaggio: zanzare, Raitre, Serra

Dopo la puntata, quasi monografica, dedicata al libro ereticale “Il professor Ugo Popolizio” (davvero partecipatissima la presentazione alla libreria Senese, lo scorso giovedì), si torna questa domenica al consueto format dell’appuntamento culturale del blog, con gli abituali due piatti forti, conditi dalla rubrichetta scolastica, il tutto guarnito da Ps di svariata umanità,...

Il protocollo del savio (dell’Università) di Siena

Ancora Caso-Castrucci, dunque (ed intanto Boris Johnson stravince in Inghilterra): il Gip Roberta Malavasi ha interpretato in senso garantista (nel senso della libertà di espressione) i Tweet del professor della senese Facoltà di Giurisprudenza Emanuele Castrucci, ripristinando il suo profilo Tweet, e con ciò riproponendo l’attualità del caso, deflagrato a livello nazionale un paio di...

La domenica del villaggio: “Il professor Ugo Popolizio” (e non solo)

Pezzo cultural-domenicale dedicato in modo monografico al nuovo libro dello scrivente, il romanzo intitolato “Il professor Ugo Popolizio”, in uscita per Effigi (dal 12 dicembre prossimo in libreria); poi, as usual, svariati Ps di varia umanità.

Buona lettura a tutti (anche del libro, si capisce), dunque!

E CHE LIBRO SAREBBE, DI GRAZIA?

Giustamente i lettori si chiederanno:...

SSS: sardine sul sagrato (e 4 Ps)

Oggi si è tenuto il big event delle sardine, in quel di Piazza del Duomo: lo scrivente era presente, dunque come non scriverne un po’, di grazia? Dopodiché – come dicono in continuazione i politici dell’Italietta nostrale – spazio a 4 Ps di varia umanità, giusto per non farsi mancare alcunché.

 

LE SARDINE

L’abbiamo già scritto la settimana...

La domenica del villaggio: un libro, un film, Lucrezia (e 5 Ps)

Eccoci giunti al nostro appuntamento cultural-domenicale: si parte con l’ultimo libro del professore di Storia greca del nostro ateneo, Marco Bettalli; poi, recensione dell’ultimo film di Roman Polanski (86 anni, e non sentirli); per quanto concerne la rubrica “L’angolo del prof”, una storia da raccontare ai propri studenti, in occasione della Giornata mondiale contro...

Un paio di cose sulle sardine, anzi tre

Come prevedibile – ed anche bello e giusto -, il movimento delle sardine sta mobilitando l’opinione pubblica nazionale, ed anche quella senese (la manifestazione è prevista per il 6 dicembre, per la cronaca); chi legge il blog (ove sono già arrivati commenti di ogni segno, all’insegna del consueto, benemerito, pluralismo), lo sa: noi siamo sempre a favore della mobilitazione...

La domenica del villaggio: elezioni (del 1919), Fioramonti,un suicidio…

Eccoci al consueto appuntamento cultural-domenicale del blog (questa settimana, unico pezzo: oberato dal resto, cari lettori, anzi oberatissimo); si parte con una riflessione sul suicidio in Piazza del Campo di venerdì mattina, parlando soprattutto del video girato subito dopo; poi, un anniversario poco ricordato: giusto 100 anni or sono, si tennero le clamorose elezioni del 1919, in cui due Partiti...

La domenica del villaggio: l’apologia del maiale (e 7 Ps)

Appuntamento con la rubrica cultural-domenicale del blog, quest’oggi quasi monografica (Ps a parte), incentrata infatti sull’intervento dello scrivente di ieri a Sovicille – in occasione dell’annuale, benemerito incontro dedicato alla cinta senese, autentica eccellenza del territorio della Montagnola e del Montemaggio – , intervento che si è risolto in una autentica...

La fine delle Chesitruppen (e 4 Ps)…

La civitas è piuttosto frastornata, in merito all’azione penale esercitata (dalla Procura di Firenze) contro questo gruppo nazifascista senese (con dipendenti Mps: non è più la banca rossa, via!) la cui esistenza è stata troncata ieri l’altro mattina: non mancano gli spunti per trasformarla in caciarata, soprattutto per la storia del sidecar del presunto ideologo del gruppo ( Andrea...

La domenica del villaggio: Bressanone, Pendola, scacchi (e 6 Ps)

Eccoci tornati al consueto appuntamento con la rubrica cultural-domenicale del blog, dopo la pausina per il Ponte di inizio novembre: si parte per l’appunto con una visita a Bressanone (Brixen), effettuata proprio lo scorso fine settimana; poi si prosegue – a margine di uno stimolantissimo incontro tenutosi ieri pomeriggio in Tartuca -, discettando di Tommaso Pendola; per la rubrichetta...

Lo scudo d’acciaio (e 3 Ps senesissimi)

Pezzo centrato sul Caso-Ilva: di rilevanza nazionale (anzi, internazionale), di enorme rilevanza; quanto a Sienina, ricordiamo a tutti che nella giornata di venerdì arriverà finalmente la sentenza della madre di tutti i Processi su Mps (quello milanese): wait and see, as usual.

IL CASO ILVA: NOI SIAMO CON CARLA, PER ZEUS!

Non solo perché è il caso politico-economico-sociale della...

La notte dei lunghi Sportelli (e le “fonti confidenziali”)

Il pezzo sarà come sarà, ma almeno il titolo è notevole, suvvia; ciò detto, per finire questo intenso ottobre (scriveva Gianni Mura che, secondo lui, ottobre era il mese più intenso dell’anno: sarà così?) due paroline sul rimpasto comunale – pur con il profilo istituzionale che si cerca di incarnare – le possiamo anche scrivere, o no?

LA NOTTE DEI LUNGHI SPORTELLI

Il...

La domenica del villaggio: Quirinale,Wertmuller, social a scuola (e 4 Ps)

Appuntamento denso assai per la rubrica cultural-domenicale del blog: si parte con la recensione del libro che verrà presentato mercoledì prossimo in Comunale (Sala storica, 17,30), “I giorni del Quirinale”, scritto dal documentatissimo Giuseppe Alessandri, e vertente sul ruolo giocato dal Quirinale nella nascita del Governo Conte-1 (definirlo stimolante per chiunque sia interessato...

W la Mafia (ed un Ps senesissimo)!

Giovanni Falcone usava dire che di mafie più si parla e scrive, meglio è: e noi – dopo un po’ di tempo – torniamo dunque a scriverne. Anche perchè, in questa settimana, sono accadute due cose che definire importanti e significative, sarebbe riduttivo. Tristemente importanti e significative.

Buona – certo, un po’ amara – lettura a quasi tutti, dunque!

A...

La domenica del villaggio: sport e politica, Bargagli Petrucci, un film (e 5 Ps)

Ricco menu, anche per questa domenica, della rubrica culturale del blog: si parte con i rapporti fra sport e politica (ed economia), più attuali che mai; poi, un’anticipazione di ciò che si dirà nella mia introduzione al pomeriggio dedicato alla figura di Fabio Bargagli Petrucci (martedì, ore 17,30, Sala storica della Comunale); dipoi, una recensione del (pessimo) film “Le verità”...

“The Shoah party” (e vai, ma a quel paese!), con 4 Ps

Pezzo dedicato al gravissimo, sconcertante caso scoperto dai carabinieri senesi, inerente l’ormai tristemente nota chat autodenominata “The Shoah party”; ne parliamo per vari motivi (diciamo che, tra l’altro, anticipiamo la rubrica “L’angolo del prof” domenicale: ho fatto la riunione della redazione, e nessuno si è opposto…), tra i quali uno che accenniamo...

La domenica del villaggio: Nobel, treno, laicità (e 3 Ps assai robusti)

Appuntamento cultural-domenicale del blog: si parte con l’assegnazione dei Nobel per la Pace (al Premier etiope Ahmed Ali) ed alla Letteratura (soprattutto quello a Peter Handke, che è quello che ha fatto inevitabilmente più rumore); poi, spazio al treno: in generale, ed a livello locale, in preparazione della presentazione di martedì in Comunale di un libro che un amante di questo mezzo...

Un appello ai senesi (sic), ed il tradimento di Trump

Pezzo infrasettimanale che si concretizza in un appello (non di stampo scolastico, eh), diretto ai lettori, ed in senso lato da estendere a tutti i cittadini-residenti di Sienina nostra; fatto davvero – credete al Tato – in spirito del tutto costruttivo e propositivo, senza alcuna polemica contro alcuno.

UN APPELLO AI SENESI…

Ho iniziato a leggere un libro – suggerito...

La domenica del villaggio: Cina, Retequattro, Fioramonti (e 4 Ps)

Appuntamento ricchissimo, questa domenica, per la rubrica culturale del blog: si parte con una riflessione sui 70 anni della Cina comunista (1 ottobre 1949); poi, note sparse sulla nostra partecipazione a “Dritto e rovescio”, il talk show del prime time di giovedì di Retequattro; per “L’angolo del prof”, infine, qualche commento sulle ultime – e penultime –...

Ultim’ora: l’eretico a Retequattro

Un post di scarsa, scarsissima entità, giusto per  avvertire fans e detrattori di una cosina piuttosto importante, per il demiurgo di questo blog. Non vi resta che leggere…

L’ERETICO A  “DRITTO E ROVESCIO”

Saputo solo in giornata, perfezionato l’accordo logistico solo a fine pomeriggio, si può annunciare che  stasera (giovedì), nel prime time di...

Pagina 3 di 3912345...102030...Ultima »